Contro tutti questi diversi danni vetro abbiamo un soluzione brevettata pronta.

Danni meccanici superficiali

Graffi integrati

Graffi tipici che si verificano quando il tallone di vetro viene urtato o inchiodato se il vetro non è adeguatamente protetto. I graffi di solito terminano poco prima del cordone di vetro e scorrono nella direzione del colpo di martello.

Graffio piano in vetro.

Prestare attenzione quando si utilizzano piani di vetro sulla superficie di vetro. Se il piano di vetro è danneggiato o la finestra è sporca, in modo che piccoli granelli di sabbia rimangono intrappolati sotto la lama, si verificheranno graffi sottili.

Scagliatura a causa di un attacco meccanico.

I gusci conici possono essere causati dall’impatto di piccole pietre sulla superficie del vetro, ad esempio durante il trasporto. A seconda dell’angolo d’impatto, sono rotondi (impatto verticale) o ovali (impatto obliquo).

Raschietti per la pulizia.

Danni alla superficie del vetro durante la rimozione dello sporco con lana d’acciaio o detergenti simili. Tali graffi si formano nella direzione della pulizia, per cui di solito le superfici nude diventano visibili al centro.

Pulire il raschietto.

Ciò si verifica quando la malta fresca non ancora indurita o simili sono sfocate sulla superficie del vetro. La direzione di pulizia è chiaramente riconoscibile.

Graffi di pulizia piatti.

Se le superfici dei vetri vengono pulite con poca acqua e/o un panno sporco, si verificano graffi lunghi, analoghi a quelli del movimento di pulizia.

Marchi di abrasione.

Le vibrazioni e i movimenti a scatti possono causare sfregamenti sui vetri durante il trasporto se non sono sufficientemente separati dalle piastre distanziatrici. La ragione di ciò sono granelli di sabbia e/o piccoli sassi che vengono macinati tra i dischi e causano ampie macchie di sfregamento.

Punti di smerigliatura angolari (Flex).

Le operazioni di smerigliatura angolare in prossimità dei vetri possono causare danni alla superficie del vetro a causa di scintille. La direzione delle scintille di accensione è chiaramente visibile. Le particelle di metallo cotte al forno possono mostrare tracce di ruggine sul vetro nel tempo, oltre a causare sgusciature e piccoli graffi.

Danni chimici superficiali

Lisciviazione in superficie piana.

La costante azione e la ripetuta essiccazione di lisciviazioni di umidità o cemento (alcali), per esempio da parte della muratura che le sovrasta, provocano ustioni opache a forma di goccia sulla superficie di vetro.

Caut spots.

Acidic or alkaline substances, mortar as well as sealing and sealing materials leave stains when cured, which have no defined shape and are matt.

Fionda a VSG.

Quando un’imbracatura viene cotta su un LSG, non vi è alcuna apertura, in quanto le pietre non sono in grado di penetrare nel bersaglio LSG a causa della bassa energia cinetica. Il risultato è una frattura irregolare, a forma di cono, da cui hanno origine le insenature corte. Di solito il lato del vetro (dietro la pellicola) rivolto verso l’esterno della pallottola rimane privo di danni.